La riunione ha lo scopo di approfondire in sede seminariale il documento sulla Legge elettorale, su cui sono state raccolte le firme, consegnate il 27 aprile ai Presidenti di Camera e Senato: essa si terrà il 4 maggio 2017 alle ore 14, Sala Fredda via Buonarroti 12 -c/o Cgil Lazio- Roma,

Gli interventi introduttivi avranno una durata di circa 15 minuti.
In particolare: il Prof. Alessandro Pace illustrerà i principi costituzionali essenziali che debbono ispirare la nuova legge elettorale; l’Avv. Felice Besostri illustrerà le ragioni di incostituzionalità di ciò che resta dell’Italicum dopo la sentenza della Corte; il Prof. Gaetano Azzariti illustrerà le ragioni che portano ad insistere per un parlamento che sia effettivamente rappresentativo della società italiana e quindi eletto con un’impronta proporzionale; il Prof. Massimo Villone illustrerà le scelte possibili per assicurare la rappresentatività delle assemblee elettive a partire dalle soglie e dall’abolizione dei capilista bloccati.
Nel corso del seminario sono stati invitati ad intervenire parlamentari che hanno aderito alla campagna per il No, hanno assicurato la loro partecipazione: Sen. Loredana De Petris, On. Nicola Fratoianni, On. Roberto Speranza, On. Giuseppe Civati, Sen. Federico Fornaro, On. Maurizio Acerbo, Dott. Stefano De Luca.
Lo svolgimento del seminario verrà coordinato da Domenico Gallo e Alfiero Grandi.

Lascia un commento

Cerca