skip to Main Content

Un'alleanza per i beni comuni

Il progetto PULCN chiede ai cittadini e ai gruppi di aderire all’appello “Un’alleanza per i beni comuni”.
Abbiamo aderito perchè l’obiettivo di PULCN è di aggregare forze politiche e civiche – diverse dai partiti tradizionali – per creare un grande movimento politico “a rete” alternativo e nuovo. E’ quanto abbiamo scritto nella carta di intenti.
Avremmo preferito che la frase sulla democrazia diretta fosse scritta in modo più chiaro come riportiamo qui si seguito:
1 – una alternativa che cambi le modalità di fare politica per evitare che alla vecchia casta se ne sostituisca una nuova:
quindi numero dei mandati limitato, revisione degli emolumenti, abolizione dei privilegi.

continua

La Terra è in rosso: fermiamo la distruzione del pianeta e creiamo nuovo lavoro!

Il 5 settembre a Bruxelles Globe EU – l’organizzazione di parlamentari sensibili al tema ambientale – e il Global Footrpint Network – l’organizzazione internazionale con sede in California che collabora con i governi per la riduzione degli impatti  – organizzano un incontro (http://www.globe-europe.eu/index.php/regional-news) per parlare della risposta dell’Europa all’Overshoot day che quest’anno è caduto il 22 agosto 2012.

continua

Consegnate 52.672 firme per la democrazia diretta

Dopo sei mesi dall’inizio della raccolta firme, il Comitato “Quorum Zero Più Democrazia” ha depositato oggi il 24 Agosto presso l’ufficio Testi Normativi di Montecitorio (via della Missione, Roma) le 52.672 firme di cittadini che hanno appoggiato la legge di iniziativa popolare denominata “Quorum Zero Più Democrazia”.

Il progetto Per Una Lista Civica Nazionale ha aderito a questa campagna.

La proposta di legge ha l’obiettivo di modificare alcuni articoli della Costituzione Italiana per migliorare l’utilizzo degli strumenti di democrazia diretta già esistenti e introdurne di nuovi in Italia, ma utilizzati da più di un secolo in altri paesi del mondo come la Svizzera e la California.

continua

Un ultimo sforzo per presentare Quorum Zero

Per Una Lista Civica Nazionale sta sostenendo il progetto di legge “QuorumZero”

QUORUM ZERO è il progetto di legge di iniziativa popolare per cambiare la costituzione e dare ai cittadini italiani più potere grazie agli strumenti della democrazia diretta. Trovate tutto su www.quorumzeropiudemocrazia.it
Ricordiamo che la democrazia diretta è uno strumento formidabile per partecipare alle scelte della politica!!!

Dobbiamo arrivare alle 50.000 entro il 23 agosto!
continua

Padre Zanotelli ci ricorda il referendum sui beni comuni

LA VOCE DEL SIGNORE TUONA SULLE ACQUE …”


Così un’antica preghiera ebraica esaltava la
presenza misteriosa di Dio anche sulle acque!(Salmo 29)

In questa torrida estate speravo proprio di darvi notizie rinfrescanti da Napoli sull’acqua.

Il 31 luglio infatti c’era stato annunciato che finalmente si sarebbe realizzato il grande sogno napoletano e cioè che finalmente ARIN spa (la società che gestisce l’acqua di Napoli) si trasformasse in un’Azienda Speciale(Acqua Bene Comune-Napoli). Il Consiglio Comunale aveva così votato il 26 ottobre 2011.

continua
Back To Top
×Close search
Cerca