skip to Main Content

La Lista Civica Italiana nasce…

… con un appello alle energie attive del paese per governare l’Italia

Il 7 ottobre si è costituita a Firenze la Lista Civica Italiana (LCI), aggregazione che nasce da un percorso politico condiviso iniziato due anni fa e che ha visto la partecipazione di movimenti, associazioni e reti civiche di tutta Italia.

Che Lista Civica Italiana rappresenti un fenomeno nuovo lo si capisce dalla carta di intenti che riporta i suoi principi ispiratori: applicazione della democrazia diretta al proprio interno; affiancamento alla democrazia rappresentativa della democrazie diretta allo scopo di dare più voce e potere ai cittadini; riforma della politica con misure anti-casta quali la limitazione del numero di mandati, l’abolizione dei privilegi e la revisione del finanziamento dei partiti; difesa del territorio, dei beni comuni e della legalità; riconversione ecologica dell’economia; fiscalità equa e progressiva; nonviolenza, ripudio della guerra e riduzione delle spese per armamenti; attuazione della Costituzione.

continua
Back To Top
×Close search
Cerca