skip to Main Content

Report incontri di venerdì 28 dicembre a Roma

La delegazione di LCI costituita da Marzia Marzoli e Roberto Brambilla è stata a Roma per incontrare il Comitato di garanti di “Cambiare sì può” nominato dall’assemblea del 22 dicembre a Roma e costituito da Chiara Sasso, Livio Pepino e Marco Revelli.
I tempi del nostro incontro con Chiara Sasso e Livio Pepino sono stati piuttosto ristretti: una mezzora e poco più. In ogni caso abbiamo potuto presentare loro alcuni dei temi che per il nostro gruppo sono qualificanti. Ci pare che siano stati come minimo “compresi”. Alludiamo a:
1) la Democrazia Diretta (vedi www.quorumzeropiudemocrazia.org) e alle nuove modalità di fare politica (riduzione dei mandati, taglio degli emolumenti, taglio dei privilegi), quali punti per dimostrare agli elettori una effettiva novità e intenzione di cambiare da subito,
2) le proposte di Articolo 53 (progressività fiscale) per dare copertura economica al programma.

Il problema centrale e più attuale della delegazione di “Cambiare si può” è quello di fare in modo che il progetto veda la minor presenza possibile dei partiti e la maggiore presenza della società civile.

continua

Regionali: Lombardia

elezioni regionali febbraio Lombardia

Sentite la necessità di rinnovare la Lombardia e non siete soddisfatti dalla attuale offerta politica? Pensate che i beni comuni siano temi trasversali e indipendenti dal colore politico? Vi piacerebbe partecipare alle prossime elezioni regionali in Lombardia da cittadini protagonisti con una lista di cittadinanza assolutamente nuova per modalità, contenuti e indipendenza dai partiti tradizionali?  Vorreste far emergere una voce diversa in occasione delle prossime elezioni lombarde?

Se questo progetto vi interessa  siete invitati alla riunione a 
Milano  sabato 22
via Copernico 9 sala S.Ambrogio
dalle 9.30 alle 13.30
continua

E' il momento di decidere: cambiare si deve!

La Lista Civica Italiana, anche di fronte al precipitare degli avvenimenti e all’imminenza delle prossime elezioni politiche rinnova il suo appello alle forze che, da diverse parti, invocano un quarto polo anticasta, contrario alle politiche del governo Monti, strenuo difensore della Costituzione, alternativo al vecchio sistema dei partiti.
In questo senso LCI ha scritto a Ingroia e a De magistris segnalando la sua disponibilità a discutere questa possibilità; nello stesso tempo ha aderito e sta partecipando con suoi rappresentanti alle assemblee in corso.

continua

Aggiornamento n.13

Aggiornamento n. 13 Lista Civica Italiana Nuovo sito, nuova organizzazione Da oggi è attiva la nuova organizzazione di Lista Civica Italiana. La mailing-list degli aderenti è stata sostituita dal forum e della newsletter (quella che state leggendo). Il forum è…

continua

UNA TESTA UN VOTO

In questi giorni si fa molto parlare, nelle stanze del potere, della nuova legge elettorale. Si fa molto parlare della nuova legge ma non si legge l'articolo 1 della Costituzione che dice. "la sovranità appartiene al popolo". Di conseguenza si…

continua
Back To Top
×Close search
Cerca